Cerca nel blog

mercoledì 25 gennaio 2012

Fatta in casa!

Pasta modellabile (come e meglio di quella della famosa marca).
Questa è la risposta.
Sì, proprio lei, 
fatta in casa,
con pochi ingredienti
e in pochi minuti.
Perchè con due cuccioli malati bisogna sempre inventarsi qualcosa.
E fatta in casa è ancora più bello.
Volete la ricetta?
E allora...

  • 50 g di sale fino che più fino non si può (insomma frullatelo di brutto!)
  • 100 g di farina OO
  • 5 g di cremor tartaro (lo trovate in farmacia, erboristeria, o dal marito della mia amica che produce vini - il marito, non l'amica)
  • 1 dl di acqua
  • 1 cucchiaINO di olio di semi 
  • e tutto quello che vi passa per la testa per colorare (io ho usato curcuma o zafferano per il giallo, ma mi sono arrischiata anche con aperitivo analcolico rosso ed ho ottenuto il rosa, oppure classici coloranti alimentari o tempere - se i vostri bambini non son più nell'età "micacciotuttinbocca")


Mescolate il tutto in un pentolino antiaderente e frustate frustate frustate dopo aver acceso il fuoco basso,
in 2 minuti dovrebbe indurirsi.
Mettete la pasta su un tagliere e ricopritela con una bacinella,
appena si raffredda un po' lavoratela con le mani:
è prontaaaaaa, a tavola!


Non scherzo, la prima volta che l'ho fatta piccolo M,
che non è più nell'età "micacciotuttinbocca" da un po',
l'ha addentata all'istante, senza batter ciglio.
Me ne sono stupita, ma poi ci ho pensato:
era ora di merenda,
mi ha vista spadellare,
be',
voi che altro avreste fatto se vi servivo qualcosa su un vassoietto?
Scema io!
Niente di grave comunque, 
è commestibile.

Dimenticavo: conservatela in recipienti ermetici per farla durare a lungo, molto a lungo!

9 commenti:

  1. Ma dai! E' troppo bella da fare in casa anche coi bambini un pò più grandi come i miei nipoti!

    RispondiElimina
  2. facilissima e divertente, a tutte le età!

    RispondiElimina
  3. Wow, you make it sound so easy and fun! Perhaps it is time for me to bake for the first time :))
    Thank you for sharing my blog, I am overwhelmed. And from now on, I feel a challenge of posting interesting things!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...But IT'S really easy! I like your simple blog, and the floor of your home, too... Is it in Romania?

      Elimina
    2. Yes it is, the floors are from the first owners of the apartment :) The only good thing about Romanian communist buildings was that the people were allowed to install these gorgeous herringbone parquet floors. They are all the rage on American interior design blogs, but in my country that was the only kind of floor we knew (except for linoleum, of course)

      Elimina
  4. Ciao Fra!!! Vieni a trovarmi sul blog oggi c'è una sorpresa per te!

    http://vivereapiedinudi.blogspot.com/2012/02/grazie-gracias-thank-you-merci-danke.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!!! ehm ...ma... quanto tempo ho per rispondere? Sono in pieno scrutini-registro-valutazioni ecc ecc ecc

      Elimina